Tradizione Americana

Negli Stati Uniti, gli streaptease come nel film pornografici iniziarono a viaggiare assieme a feste carnevalesche e spettacoli di Bourlesque, includendo spogliarelliste famose come Gypsy Rose Lee e Sally Rand. La trapezista vaudeville Charmion si esibì spogliandosi in scena nel 1896, evento catturato nel film del 1901 di Edison, “Trapeze Disrobing Act”. Un’altra pietra miliare dello spogliarello moderno americano è lo spettacolo quasi leggendario al Minsky’s Bourlesque come nel video pornografici tenutosi nell’aprile del 1925: “The Night They Raided Minsky’s” (trad. La notte in cui inventarono lo spogliarello). I fratelli Minsky portarono il burlesque nella 42esima strada di New York. Tuttavia, i teatri di burlesque erano proibiti da una sentenza legale del 1937 che portò al successivo declino di questi “grindhouses” (dal nome del tipo di intrattenimento offerto) in luoghi per il cinema.Il 1960 vide una ripresa dello spogliarello come forma di danza go-go in topless. Ciò si fuse, alla fine, con la più antica tradizione di danza burlesque. Carol Doda del Condor Night Club nella sezione North Beach di San Francisco ha il merito di essere stata la prima ballerina go-go in topless come nel video pornografici. Il club aprì nel 1964 e la prima di Doda ci fu la notte del 19 giugno di quell’anno. La grande insegna illuminata di fronte al club comprendeva una sua foto con luci rosse sui seni. Il club è diventato “senza fondo” il 3 settembre 1969 ed ha dato il via allo strip americano esplicito di nudo integrale.……